Fuciade m. 1982

Fuciade m. 1982

Il rifugio Fuciade, così com’è oggi, nasce dall’intuizione di Sergio Rossi che nel 1983 lo ereditò dallo zio Don Giovanni, uno dei tre sacerdoti che crearono il rifugio quasi vent’anni prima. Nato a Soraga, in Val di Fassa, Sergio ha imparato i segreti dell’arte culinaria prima nei ristoranti della Valle per poi allargare i suoi orizzonti professionali in Italia e in Germania.

Durante un’estate, di ritorno a Soraga da uno dei suoi viaggi, conosce Emanuela, di cui si innamora. È insieme a lei che comincia a sognare di diventare un ristoratore e poco dopo averla sposata il sogno diviene realtà grazie al lascito dello zio.

Inizialmente il rifugio era una costruzione spartana: muri di pietra senza luce e corrente elettrica. È stato necessario un grande lavoro per trasformare quell’antica costruzione nella struttura in cui oggi Sergio ed Emanuela, insieme ai figli Martino, Manolo e Nicole, portano avanti la tradizione di accoglienza che caratterizza da sempre questo splendido rifugio dolomitco.

Le nostre camere

  • Per una notte il prezzo è di 50,00€ a persona (camera+colazione). La cena è considerata a parte e il menu è alla carta.
  • Per più notti il prezzo è compreso tra 80.00€ e 90.00€ a seconda del periodo e il trattamento è di mezza pensione (camera + colazione + cena alla carta).

I bambini ricevono i seguenti sconti: da 0 a 2 anni 15.00€ al giorno, da 2 a 8 anni sconto del 50%, da 8 a 12 anni sconto del 30%.

P.S. il pernottamento nella baita è possibile solo per soggiorni di due o più notti.

Richiedi preventivo

Trasporto

Gli ospiti che pernottano al rifugio durante l’estate possono raggiungere il rifugio in automobile, grazie a un apposito permesso. Mentre durante l’inverno nel prezzo della camera è compreso il servizio di trasporto con il gatto delle nevi o motoslitta.

Caparra

La prenotazione di una camera si intende confermata nel momento in cui l’ospite effettua il versamento della caparra. La caparra corrisponde al 30% del prezzo del soggiorno. Il bonifico con la caparra dovrà essere intestato al rifugio Fuciade, presso la Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino, IBAN IT93 W081 4035 4890 0000 1003 010.

In caso di disdetta con meno di 15 giorni di preavviso l’intero importo della caparra non verrà restituito.

Contatti

Vi preghiamo di compilare il modulo sottostante

Sito web in costruzione